Ultimi post

giovedì 23 febbraio 2012

La smemorata inglese.



La diciannovenne Jess Lyndon è una ragazza inglese che all'improvviso si è ammalata della gravissima sindrome di Susac, una patologia che colpisce la memoria.
La sua storia mi ha ricordato il film "Memento" del 2000 nel quale il protagonista aveva il problema di non riuscire a ricordare le informazioni acquisite nel breve termine, dimenticava qualunque cosa dopo pochi minuti. Per riuscire a ricordare utilizzava degli appunti, dei post-it, delle fotografie e soprattutto dei tatuaggi. Sulla schiena si era fatto tatuare un'informazione che non voleva dimenticare, il nome dell'uomo che aveva stuprato e ucciso sua moglie.



Jess, invece, ha un problema simile ma contrario. Non ricorda nulla oltre quello che le è accaduto nelle ultime 24 ore. Jess era un'attrice, frequentava il college, era triste per la recente morte della nonna, aveva un'amica incinta ed un fidanzato.
All'improvviso a novembre, durante le prove di uno spettacolo, ha perso la memoria. Adesso non soffre più per la morte di sua nonna , non sa nulla della gravidanza della sua migliore amica, non ricorda il nome del suo ragazzo, che nel frattempo l'ha lasciata, e non può più frequentare il college. Pare che la rara sindrome colpisca le donne tra i 18 ed i 40 anni e che duri per un periodo di circa 15 mesi, al termine dei quali sparisce, lasciando qualche postumo.

Nessun commento:

Posta un commento

ShareThis

Condividere i post che ti piacciono più che un dovere è un piacere!
La smemorata inglese.